I Guadiani di Atlantide

venerdì, ottobre 08, 2010

Casa

Stamattina sono arrivati i mobileri e hanno smontato l'armadio in camera mia. Ora di mio, in camera mia è rimasto solo il letto e poche cianfrusaglie.

Mi fa un'impressione stranissima vedere così quella che negli ultimi 15 anni è stata la mia camera, con tutte le mie cose, i miei libri e le librerie, le foto dei miei amici appese alle pareti e le locandine delle varie edizioni della YavinCon, e un paio di "quadri".
Ora tutte queste cose sono in quella che ancora chiamo camera di mia sorella, che è stata trasformata in un magazzino in cui sono state stipate 4/5 delle mie librerie, una libreria che poi tornerà in corridoio, tutti i miei libri di narrativa, di cucina, di puntocroce e le riviste di punto croce ed i fumetti; tutti i materiali (matassine, tele, schemi e stoffe) per il punto croce ed il patchwork e la macchina da cucire; i dvd; un po' di biancheria della casa; e il letto di mia sorella che prima o poi verrà smontato e portato nella sua nuova casa.
Il tutto per dire che qualcosa comincia a muoversi, per ora sono i mobilieri.
Prima o poi arriveranno anche i muratori a buttar giù un muro, tirarne su un'altro (grande come una porta) e sistemare i bagni.
Poi sarà il turno dell'imbianchino.
E di nuovo i mobilieri a smontare una vecchia libreria (che ora è nella stanza che sarà camera mia) e rimontarla nel salotto.
Nel frattempo sarà il caso di ordinare la cucina (a me piace questa: la Baltimora della Scavolini)
o, se non proprio lei, qualcosa di simile e prendere il letto ed un paio di divani-letto.
Per il resto dovrei essere a posto, uso un po' dei mobili di una nonna (sala da pranzo) e un po' dell'altro nonno (libreria in salotto ed in corridoio).
Che la libreria del nonno ha le antine che sono state dipite da lui che semplicemente adoro, ed un bel pezzo a vetrina in cui metterò tutti i vari modellini de Il Signore degli Anelli e di Star Wars ^^ e nelle parti chiuse dalle antine posso metterci le riviste di puntocroce.
Non vedo l'ora!
E non vedo l'ora di comprarmi un albero di Natale ed invitare i miei amici spesso e volentieri!

6 commenti:

Intromat ha detto...

Mi ha colpito la penultima frase, quella sull'albero di Natale... sai che anche io la prima cosa che ho fatto quando ho sistemato casa mia è stata quella di prendermi un albero di Natale? Cioè ci abitavo già da qualche mese... ma fare per la prima volta l'albero di Natale tutto mio in casa mia è stata una sensazione davvero particolare.
In bocca al lupo per tutti i lavori :)

Kitchan ha detto...

Crepi il lupo.
Adoro gli alberi di Natale! Pensa che già m'immagino come voreri che fosse e dove metterlo. :)

Nicla ha detto...

In bocca al lupo per tutto!
Avere una casa propria è faticoso ma allo stesso tempo bello. ^___^

Dama Arwen ha detto...

Ok, l'Albero di Natale ha vinto sulla bicicletta :-P

Dama Arwen ha detto...

Ah, dimenticavo! Devi trovare posto anche per la scacchiera del Signore Degli Anelli!!

Anonimo ha detto...

splendida cucina!

e quando c'è troppo casino ricorda che il movimento è sempre una buona cosa ^^

bro in via eustachi - quasi a casa!