I Guadiani di Atlantide

lunedì, settembre 22, 2008

Ma si rende conto?

Mia madre.
Oggi mi ha posto la fatidica domanda: "quando vai a cercare qualcosa da mettere al matrimonio?" e ha aggiunto: "magari qualcosa che tu possa mettere anche in ditta."

La postilla sarebbe perfettamente logica se io, al momento e per i prossimi anni, non lavorassi come apprendista all'ufficio tecnico di una azienda che fa riproduzioni di stampe. Il che vuol dire fare il giro del magazzino a verificare quante stampe di ogni soggetto (per formato) ci siano, e gli scaffali cominciano a livello pavimento, e di solito i magazzini non di generi alimentari non hanno pavimenti puliti a specchio. Il che vuol dire aggirarsi tra due rotative (=macchine da stampa) con le relative tolle di colori, e pigne di stampe non ancora del tutto asciutte (ho un paio di jeans neri, su cui un occhio attento può ancora, dopo vari lavaggi, individuare i resti di colore di una volta che mi sono seduta su una pigna di stampe fresche) e sviluppatrici (i liquidi per lo sviluppo ed il fissaggio macchiano).

3 commenti:

DAMA ARWEN ha detto...

i commenti possibili sono 2:

1) ...

2) Compra il vestito elegantoso, e mettilo davvero x girellare x il magazzino. Così poi sentiamo l'altro tipo di commento di tua mamma.

Nicla ha detto...

non conosco tua madre e nemmeno appronditamente te...ma le mamme ogni tanto pensano di sapere cosa è meglio per noi anche se non lo è...ignora l'ultimo commento e vai avanti... ^___^

Elena ha detto...

Le mamme sono sempre le mamme...