I Guadiani di Atlantide

giovedì, settembre 04, 2008

Vanità

Oggi alle 12.30 avevo un'appuntamento vanitoso.
Alle 14.45 sono uscita dall'appuntamento con un po' di soldi in meno nel portafoglio, ma tutta contenta e soddisfatta di quel che avessi fatto e convinta che fosse valsa la pena stare 2 ore seduta.
Arrivo in ufficio e scopro che il mio capo per il nuovo incarico è andato nel magazzino fuori città. E che sarei dovuta andarci anch'io.

Ok, io non gli ho detto che sarei arrivata più tardi del solito, ma non sapevo nemmeno che sarei dovuta andare al magazzino. Se l'avessi saputo avrei anticipato di una mezz'ora l'appuntamento e sarei arrivata in tempo per andare al magazzino.

Quel che ho ottenuto in quelle due ore di vanità non mi sembra più così meraviglioso e mi sa tanto di aver perso molto più di quanto abbia ottenuto.

Insomma ora sono praticamente pentita della mia vanità.

4 commenti:

liv ha detto...

non pentirti!
bisogna peccare di vanità ogni tanto!
...e tu lo fai anche poco!
e poi io ho visto il risultato...e bisogna proprio vantarsi in questo caso!!
liv

DAMA ARWEN ha detto...

Ovviamente ora mi avete messo la curiosità addosso... chissà se domani vedrò ancora il risultato di questa "vanità".

Un bacione

Kitchan ha detto...

Certo che lo vedrai!

leaf ha detto...

Dovresti pensare un pò più spesso a te stessa!!!