I Guadiani di Atlantide

giovedì, giugno 07, 2007

La donna che vorrei essere

Su una rivista ho letto 'sta cosa. una lettrice chiedeva come mai capita di comprare cose (magliette/abiti/borse/scarpe) che poi restano nell'armadio ed invece mettiamo sempre el solite cose. Una psicologa rispondeva che è perchè quando ci vestiamo la mattina forniamo al mondo un'intepretazione tessile di come ci vediamo, e quando compriamo capi che sono distanti dal nostro solito modo di vestire, quie capi indicano la donna che vorremmo essere, mentre quelli che indossiamo indicano la donna come ci vediamo.

La donna che vorrei essere indossa scarpe coi tacchi alti, sandali, gonne corte e colorate, magliette color panna o rosa, vestiti anni '60, o capi di Vivienne Westwood. Altrimenti indossa abiti e accessori gotic.
La donna che sono indossa scarpe basse (ballerine o scarpe da tennis, o bebè, ma tutte rasoterra), pantaloni neri, o jeans, magliette nere.

Ho deciso di dare più spazio alla donna che vorrei essere e di indossare quei capi comprati d'impulso, ma che non mettevo mai. E se non trovo gli abiti che indossa la donna che vorrei essere... bhè me li cucio!

3 commenti:

Dama Arwen ha detto...

Curioso e interessante sto post!

Facciamo così, aiutiamoci a vicenda a vestire come vogliamo essere e meno come ci vediamo.
Così anche io indosserò l'eterno Black Gotich Dark Style!

liv ha detto...

giusto! brava!
però c'è anche da dire che se come ci vestiamo al mattino rispecchia come ci sentiamo...siamo già brave a metterci qualcosa addosso! ;-)

Marymiao ha detto...

Daminaaa mi hai rubato l'ideaaa
Miaoo Rabè! Intanto lasciati dire che ieri, anche se capisco la unzionalità della camicia nera(pioggia e vento nn si adattano ad una maglietta scollata)la magliettina che avevi sotto era deliziosa(toh da quanto uso questi termini?!)
Comunque era davvero carina e ti stava benissimo, se ci fosse stato un tempo migliore avrei insistito perchè la "esibissi" :P
Comunque se ti va, visto che ank'io ho un'infinità di cose della donna che vorrei essere, possiamo metterci d'accordo e uscire tutte abbigliate da quel guardaroba, ci facciamo coraggio a vicenda e se qualcuno ha qualcosa da ridire, aizziamo contro la damina :P(scusa Dami sai che scherzo :P)
Miaoooo