I Guadiani di Atlantide

domenica, luglio 25, 2010

Il nero più nero


Il mio gatto (quello nero) è più squinternato di me!
Stavo caricando la lavatrice per fare un bel bucato del nero, e sento la belva che arriva e si struscia sulle mie gambe. Si ferma guarda la lavatrice, guarda me, riguarda la lavatrice, contrae i muscoli, e salta.
La mia lavatrice è di quelle che si caricano dall'alto. E lui si fa un giro sul bordo e pluf si infila dentro, e ci si accomoda...
(domani edito con le foto, che qui non riesco a scaricarle dalla digitale)

6 commenti:

Liv ha detto...

mi ricordo che alle elementari c'era una storia in cui una ragazzina aveva come vicina di casa una signora con un gatto nero. Ma un giorno la ragazzina vede la signora con un gatto bianco e non nero, e chiede spiegazioni. La signora le dice che il gatto era finito in lavatrice!!!
ah!ah! micione! micione! stai attento!!
Liv

SoldierBlue ha detto...

Hehehehehehe! Normale... noi teniamo ben chiusa la lavatrice, se no Pri la apprezzerebbe molto.

Nicla ha detto...

Iena ha detto...

La mia mi si mette sempre nella borsa della palestra...un giorno di questi me la porto nel dojo senza accorgermene :)

Dama Arwen ha detto...

Una famiglia di amici aveva la gatta (siamese) che aveva l'abitudine di infilarsi in lavatrice... Ha rischiato di morire in un lavaggio, perché si era acciambelalta col bucato e la padrona si è accorta della sua presenza solo perché aveva da aggiungere un altro capo da lavare e inserendo la mano ha sentito il pelo... da quel giorno ha controllato OGNI volta che non ci fosse la Tea dentro, prima di far partire i lavaggi!

Kitchan ha detto...

@Liv: ti ricordi quando lo faceva da piccolo?
@Bro: erano anni che non s'infilava in lavatrice... non so che gli sia preso l'altro giorno...
@Nicla: ♥
@Iena: lol, tu portala al dojo e poi stai a vedere, magari succedono cose divertenti! ;)
@Dama: che nome carino, Tea. Magari è una caratteristica dei siamesi, micione lo è per metà!