I Guadiani di Atlantide

martedì, marzo 08, 2011

Mia mamma

Mia mamma avrebbe dovuto fare il vigile del fuoco: è bravissima a spegnere qualsiasi tipo di entusiasmo!
O forse sono io che non ho abbastanza carattere per riuscire a difendere i miei entusiasmi e i miei progetti dalle sue secchiate di acqua gelida.
Oggi è Martedì Grasso e stamattina volevo venire in ditta con in testa gli chignon di Leia sopra le orecchie, lei mi guarda e mi fa: "ma pensi di andare con quei cosi?" al mio "sì" l'ho sentita mormorare a mezza voce "ma quando cresci?" o qualcosa del genere che centrava col crescere. Mi si è smontato tutto lo smontabile!
E parlando della festa di carnevale mi ha chiesto nell'arco del solo pasto di oggi: "chi porta cosa?" "ma il pane che fa Tizio e Caia con cosa lo mangiate?" "quanta roba porta Sempronio?" e altre domande del genere almeno 3 volte l'una, quando anche lei veneva che nel frattempo non avevo ottenuto le risposte (stavo mangiando e immagino che stessero mangiando anche le persone cui avrei dovuto rivolegere queste domande).
Forse sono io che mi smonto troppo facilmente, però quando fa così mi fa passarela voglia di fare qualsiasi cosa!

Non vedo l'ora che passino queste due settimane e mio cugino torni dalle settimane bianche (cme albergatore, non come vacanziero) e venga col muratore a farci il preventivo ed iniziare i lavori.

3 commenti:

Nicla ha detto...

Le madri sono delle maghe in questo. Se non ti smontano ti fanno girare le ballette a elica!

liv ha detto...

io credo che se credi in quello che fai, se ci credi veramente, anche se al momento ti smonta e ti toglie ogni tipo di entusiasmo, tu debba fare quello che ti senti, se veramente ci credi.

se il suo smontarti, ti mette anche solo qualche dubbio, pensaci su!confrontati con te stessa e mettiti in discussione e senza dire niente a nessuno cambia rotta!

Iena ha detto...

non ti lamentare, mia madre ieri sera a momenti mi tira un piatto sul muso....meno male che è finito per terra....e questo perchè sono sempre stato un ragazzo ubbidiente, se l'avessi mandata a f.....lo un pò di tempo fà magari ora avrebbe un pochino più di considerazione, è inutile quando cominci a non vedere quotidianamente i figli e non li senti per un pò di tempo, allora cominci ad avere un pò più di considerazione per loro.
Fai benissimo tu che hai questa occasione a prendere un pò più di distanza, ti quoto im pieno, vivi la tua vita come vuoi!!! :)
P.s.
Quando la casa è pronta aspetto un tuo invito ok?
Ciao