I Guadiani di Atlantide

mercoledì, aprile 27, 2005

YavinCon forever

Sono stati giorni stupendi, intesi, pieni, insonni, emozionanti...

Partenza venerdì alla 10.00 da Milano ed arrivo a Cesenatico verso le 15.00 (Grazie a Shmi, Miyaru Kandu, Anakin Solo e Grand Moff Tarkin per aver viaggiato insieme.) viaggio bello pieno di chiacchiere e risate.
Una menzione speciale va al carro funebre (vuoto, spero) che sulla A1 andava a 140/150 all'ora targato AK 666 FB
Da lì in poi è stato un delirio: tre giorni di follia collettiva, maratone di SW e TLOTR, giochi e chiacchiere, pochissimo tempo per dormire.
Troppi i momenti memorabili per riuscire a raccontarli nell'ordine in cui si sono svolti, troppe le persone simpaticissime incontrate per citarle tutte, troppe le cose fatte, dette, viste insieme...

Come si fa a raccontare cosa succede quando 200 appassionati di Star Wars e Lord of the Rings si riuniscono in un solo luogo per tre giorni consecutivi? E come dire cosa si prova quando si rivedono gli Amici che non vedevi da mesi (per fortuna la prima di Episodio 3 è tra 20 giorni)? Come dire come ci si sente quando si arriva ad un soffio dalla vittoria e questa ti viene sottratta via da altri più fortunati con la collaborazione di terzi e della sfortuna accanitisi contro di te? Come raccontare cosa si prova a vedere gli Amici vincere una coppa per la 4a volta ed altri Amici mancare quella stessa coppa per l'ennesimo anno di fila?

Mi vengono in mente le parole di Summer of the '69 di Bryan Adams
Those were the best days of my life

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Dai Chiara che tra 21 giorni famo il bis... ^^

e non dire quete cose cher mi fai venire la lacrimuccia!

Anonimo ha detto...

... firmato Darth Federico. ^^'

~Miriam Kenobi~ ha detto...

Ciao Chiara!E' un po' che leggo il tuo blog!^^
Cavolo, mi viene su un'emozione se ripenso alla YC!Penso che per la serata di Ep3 sarà ancora peggio...sigh sigh
la fine di tutto!:-(
aehm, meglio non vederla così..va!